Video-corso: EFP Therapy – Disprezzo

Pubblicato di il Set 22, 2017 in Articoli download, Video-corsi, Video-corsi EFP Therapy | 0 commenti

Promo del video-corso digitale “EFP Therapy – Disprezzo” di Erica F. Poli a cura di Anima Edizioni. Per maggiori info e per acquisto visitare questa pagina Questo workshop esperienziale è centrato sul disprezzo, che appartiene alla rosa delle  emozioni primarie, sebbene possa sembrare uno stato psichico maggiormente associato alla cultura e al pensiero. Invece il disprezzo esiste anche nel mondo animale dei mammiferi che lo utilizzano esattamente come noi umani con una finalità ben precisa: ottenere ed esprimere uno stato di superiorità. Ed è proprio questo aspetto che rende il disprezzo una emozione insidiosa nelle relazioni poiché in grado di creare un profondo distacco dettato dal giudizio e distruggere la reciprocità del rapporto. Il disprezzo fa male persino fisicamente a chi lo riceve, e al tempo stesso imprigiona chi lo utilizza in una condizione giudicante che non permette un autentico superamento delle ferite emotive che lo hanno generato. Il lavoro esperienziale proposto conduce dal giudizio che sottende il disprezzo al riconoscimento dei valori personali su cui il disprezzo fa leva, sino alla possibilità di una riparazione attraverso un salto di coscienza che viene facilitato dall’applicazione di una tecnica autoipnotica di lavoro sulle vite...

Leggi tutto

Anima Quantica (video)

Pubblicato di il Set 21, 2017 in Articoli download | 0 commenti

Conferenza di Carmen di Muro, autrice del libro Anima Quantica (Anima Edizioni). Interviene Erica Francesca Poli. (Milano, Lbreria Gruppo Anima, 11 febbraio 2017.) Il mondo emotivo che abbiamo dentro è una energia di informazione che cambia a seconda delle relazioni e dei rapporti che abbiamo con gli altri e con il...

Leggi tutto

Medicina: le nuove frontiere (video)

Pubblicato di il Set 21, 2017 in Articoli download | 0 commenti

Nell’ambito della rassegna “Novecento: il catalogo è questo” svoltasi al Circolo Filologico di Milano, ecco la relazione del 29 maggio 2017. Intervengono il Prof. Enzo Soresi, Primario Emerito Ospedale Niguarda di Milano; il Dott. Antonio Seneci, biologo; il Prof. Claudio Verusio, Primario di oncologia clinica Azienda ospedaliera di Saronno; la Dott.ssa Erica F. Poli, Psichiatra e Psicoterapeuta. La psicobiologia delle emozioni implica l’idea che c’è un ponte che collega la psiche e la biologia. È in atto il passaggio dal paradigma medico centrato sulla malattia a quello centrato sulla persona. La medicina integrata non esclude nulla ma accoglie anche nuovi farmaci e nuove opzioni terapeutiche, ma reintroduce l’idea che la malattia è un processo che si dinamizza tra la realtà fisica e quella psichica. Ci sono dei correlati tra la realtà fisica e quella emotiva, come già ci dimostrano le neuroscienze. Esiste quindi una chimica della rabbia, della paura e delle emozioni in genere perché le emozioni si traducono anche come realtà biologica. L’inconscio oggi è rilevabile anche a livello medico. L’epigenetica ci dice che l’espressione genica è regolata dall’ambiente e dalle esperienze soggettive. L’effetto placebo sfrutta la capacità di determinare una risposta a seguito di una suggestione di tipo inconscio. È difficile avere memoria dei primi due anni di vita perché non è ancora del tutto sviluppato l’ippocampo, che è deputato alla memoria, tuttavia parliamo di memorie fisiche, insite nel corpo, che trattengono il vissuto di quei primi anni. Parliamo di medicina delle emozioni. Esiste un cervello emotivo che ha che fare con la vita istintuale, che non comprende le parole ma le immagini, i suoni e il sentire. Il nostro cuore possiede anche un sistema nervoso che produce ormoni e neurotrasmettitori. Il sistema nervoso enterico è costituto da 100milioni di neuroni e sembra che l’intestino abbia un proprio sistema di regolazione che agisce in modo autonomo. Ci sono bisogni fondamentali collegati ai primi anni di vita e che sono regolati dalla capacità del genitore di regolare il proprio sistema nervoso in risposta alle richieste del bambino. Quando curiamo una persona in realtà curiamo la sua storia, la sua biografia, la sua infanzia e anche la sua...

Leggi tutto

Video-corso: EFP Therapy – Gioia

Pubblicato di il Set 18, 2017 in Articoli download, Video-corsi, Video-corsi EFP Therapy | 0 commenti

Promo del video-corso digitale “EFP Therapy – Gioia” di Erica F. Poli a cura di Anima Edizioni. Per maggiori info e per acquisto visitare questa pagina Questo workshop esperienziale conduce al contatto profondo con quel sentire che tutti noi desideriamo: la gioia. La maggior parte di noi infatti intraprende anche percorsi di crescita personale o spirituale proprio per raggiungere la felicità. Tuttavia esiste una differenza profonda tra la felicità e la gioia, oltre che un equivoco contemporaneo su ciò che ci può rendere davvero felici. Il workshop fa luce su questi temi e permette la comprensione chiara di cosa sia la gioia interiore e di quali siano gli ingredienti per raggiungerla là dove è sempre stata: dentro di noi. Il lavoro esperienziale proposto è finalizzato a far compiere il salto interiore verso la gioia dell’anima, che è ben diversa dalla felicità della mente. La gioia dell’anima è immediata, senza oggetto e senza condizioni, non deriva da un risultato né da un pensiero, è legata alla forza vitale in noi, è semplice come respirare o danzare, è la gioia del puro esserci, senza un perché. Questo genere di esperienza è vivibile in qualsiasi momento e permette il salto di coscienza più...

Leggi tutto