Il video-corso digitale “Blocchi & Sblocchi” con Erica Francesca Poli e Bruna Nava è acquistabile online a questo link.

videocorso-poli-blocchi

Chi di noi non si è sentito almeno una volta bloccato nella vita, nelle relazioni o nel lavoro? Chi non ha sperimentato la frustrazione di non riuscire a raggiungere un obiettivo, non riuscire a realizzare qualcosa a cui teneva o non riuscire a superare e trasformare qualche lato di se stesso?

Ecco un workshop pensato per trasformare i blocchi nella vita di tutti i giorni e nel lavoro in opportunità di creazione e attivazione di nuove risorse.

La situazione di blocco infatti non esiste, esiste solo nella nostra mente, nei nostri pensieri, in quelle che chiamiamo credenze. Quanto è dunque fittizio lo schermo tra noi e i nostri obiettivi?

Gli esseri umani spesso cessano di provare ad aver successo in qualche campo dell’esistenza solo perché in passato hanno fallito (oppure hanno fallito i loro genitori) e pensano che continueranno a fallire. Questo è l’enorme potere del nostro sistema di credenze, tenuto in vita dalle memorie emozionali negative del passato.

Per cambiare uno schema di pensiero è necessario:

  1. prendere atto del pensiero stesso e rendersi conto che ci limita;
  2. pulire le memorie emozionali che lo sorreggono;
  3. riformulare un nuovo schema di pensiero che andrà alimentato quotidianamente.

Se il sistema di credenze è come il pianale di un tavolo, le gambe che lo sostengono sono le memorie emozionali che l’hanno generato; ed è su di loro che bisogna agire in primis.

Oggi le neuroscienze sono in grado di spiegarci che il nostro sistema di credenze è sotteso da un substrato fisiologico rappresentato dalle reti neurali. La buona notizia è che queste reti neurali sono modificabili, perché esiste la neuroplasticità, ovvero la possibilità del nostro cervello di cambiare se stesso.

Naturalmente quando si parla di “riprogrammazione mentale” non si fa riferimento solo alla mente razionale, che prende comunque parte al processo e contribuisce al cambiamento delle credenze, ma si fa riferimento soprattutto ad una riprogrammazione della mente inconscia.

Il corso è dunque pensato per guidare il partecipante dapprima nella comprensione e nella conoscenza dei meccanismi sottesi ai nostri blocchi, di qualsiasi natura essi siano, per poi procedere in una serie di esperienze che toccano strati più profondi della psiche per dare inizio ad una vera riprogrammazione interiore.

Nozioni di neuroscienze e psicologia ed esercizi di auto-osservazione e lavoro emotivo sono dosati in un percorso nel quale per la prima volta metodologie e competenze legate all’ambito del coaching lavorativo e organizzativo si integrano con metodologie ed esperienze derivate dalle tecniche psicoterapeutiche brevi in una feconda contaminazione.

Destinato a tutti coloro i quali vogliono cominciare a cambiare prospettiva, dimenticare per sempre l’idea che i blocchi esistano davvero e accedere al potenziale della creazione della propria esistenza.

 Presentazione video:

 

Per acquistare il video-corso digitale “Blocchi & Sblocchi” con Erica Francesca Poli e Bruna Nava vai a questo link.

Print Friendly, PDF & Email