ANATOMIA DELLA GUARIGIONE 8.0

Emotiva – Energetica – Quantica – Gioia – Master

Un corso di 5 giorni con la dott.ssa Erica F. Poli in diretta streaming & live.

Il percorso, centrato sull’applicazione pratica delle tecniche di autoguarigione coscienziale, comprende Anatomia della Guarigione EmotivaEnergetica Quantica più Anatomia della Gioia e, per concludere, una giornata Master dedicata ai professionisti della relazione d’aiuto o ai semplici osservatori.


Quando: 3-4-5-6-7 novembre 2021

Orario: 10:00-13:00 e 15:00-18:00

Modalità:

  • Diretta streaming – Il link per accedere alla diretta streaming verrà inviato il giorno prima e nuovamente un’ora prima dell’inizio dell’evento, sulla e-mail con cui ci si è iscritti.
  • Live (dal vivo) – In caso di eventuali restrizioni causa Covid, saranno applicate le necessarie misure. Qualora vi fosse impossibilità a fruire di eventi dal vivo, il biglietto sarà rimborsato. Ricordiamo che la precedenza per la partecipazione dal vivo sarà data a coloro che si iscrivono all’intero percorso.

Dove: Centro Anima – Corso Magenta, 83 – 20123 Milano

Organizzato da: Anima Edizioni


Prezzo Diretta streaming: 75 € + iva (quota di partecipazione giornaliera)

Prezzo Live (dal vivo): 150,00 € + iva (quota di partecipazione giornaliera)

N.B: È possibile partecipare alle singole giornate. Nell’iscrizione al seminario Live, verrà data la precedenza a coloro che si iscrivono all’intero percorso.


Sconto del 50% sul biglietto Live per over 70 o studenti: per acquistare il biglietto scontato bisogna chiamare il numero di tel. 338 8906 669 (è possibile inviare un WhatsApp) oppure scrivere una mail a [email protected] indicando il proprio nome, cognome e numero di telefono.


Descrizione

Anatomia della Guarigione è un percorso intensivo di 5 giorni adatto a chiunque desideri comprendere il funzionamento dell’unità psiche-soma attraverso le basi scientifiche della Medicina Integrata.

Il corso è consigliato a tutte le persone che vogliono cambiare la propria vita in meglio, risanare le proprie relazioni, vivere nel flusso della felicità interiore.

Il percorso, centrato sull’applicazione pratica delle tecniche di autoguarigione coscienziale, comprende Anatomia della Guarigione EmotivaEnergetica Quantica più Anatomia della Gioia e, per concludere, una giornata Master dedicata ai professionisti della relazione d’aiuto o ai semplici osservatori.

La versione 8.0 dei seminari di quest’anno conterrà nuovi studi ed evidenze scientifiche aggiornate al momento corrente.


Programma del percorso

  • Giornata 1 – Mercoledì 3 novembre 2021 | ANATOMIA DELLA GUARIGIONE EMOTIVA

    Ogni essere umano possiede il potenziale della guarigione. Ma non tutti ne possiedono l’accesso.
    Il potenziale tuttavia esiste e oggi la nuova medicina integrata è in grado di portarne le evidenze scientifiche e fornire tecniche di guarigione efficace. Il concetto di guarigione è molto diverso dal concetto di cura. Saper guarire significa saper comprendere e maneggiare la propria unità psichesoma. In questa ottica la malattia fisica è solo il risultato finale di un processo che parte dal nucleo emotivo ed energetico della persona. La forza di guarigione deriva dalla dimensione interiore, dalla guarigione emotiva, dalla liberazione del flusso energetico fino alla connessione con la propria anima. È possibile applicare oggi tecniche curative integrate fino a sviluppare il proprio modo di guarire.
    Sono molti i metodi che possono avvicinarci alla guarigione e che sono stati man mano applicati, dalla medicina convenzionale a quella alternativa, dalla meditazione alla psicoanalisi, dalla medicina sciamanica al reiki, dal coaching alla PNL, dall’ipnosi alle tecniche di riequilibrio emozionale ed energetico. Ma ciò che mancava era la chiave che mettesse in relazione il tutto. Ora c’è ed è in questo corso, validata dalle più recenti scoperte delle neuroscienze e della medicina quantistica, tradotta in un linguaggio accessibile e applicata con esercizi pensati per la crescita personale.

    A CHI È RIVOLTO? Questo corso è adatto a chiunque desideri comprendere il funzionamento dell’unità psichesoma e i principi della guarigione integrata. Per quanti vogliano risanare disturbi di qualsivoglia natura il corso è l’occasione di comprendere le vie della guarigione ed iniziare ad applicarle. Per chi è in salute il corso rappresenta l’occasione per apprendere come migliorare la propria vita, prevenire squilibri emotivi ed energetici, creare e mantenere il pieno benessere di psiche e soma, con se stessi e con gli altri.

  • Giornata 2 – Giovedì 4 novembre 2021 | ANATOMIA DELLA GUARIGIONE ENERGETICA

    Ogni essere umano, non solo possiede il potenziale della guarigione, può accedervi e vivere su differenti piani di coscienza che rappresentano i diversi livelli di consapevolezza, energia e felicità.
    Una volta compresi i segreti della connessione tra psiche e soma nel corso base, con il corso avanzato è possibile intraprendere un processo di trasformazione e apprendere come maneggiare e guidare le energie che animano la nostra esistenza al di sotto della materia. Oggi la spiritualità delle tradizioni più antiche ha un nuovo cammino, fatto di scoperte neuroscientifiche e quantistiche che danno validazione all’esistenza di una dimensione dell’Anima che può davvero mutare la nostra vita.
    Alla base della vita, tutti gli elementi sono fra loro collegati ed esiste una profonda connessione tra consapevolezza multidimensionale e realtà materiale.
    In questa ottica, presente, passato e futuro, autoguarigione e spiritualità sono davvero collegati e quelli che un tempo erano considerati segreti, o semplici fantasie, oggi possono essere validati, compresi ed utilizzati per il proprio benessere e quello di chi ci sta intorno.
    Creare la propria vita plasmandola in un benessere fisico e spirituale, duraturo nel tempo, oggi è possibile. Questo corso insegna come, attraverso conoscenze di psicologia energetica, fisica quantistica e soprattutto esercizi di elevazione dello stato di coscienza.

    A CHI È RIVOLTO? Questo corso è rivolto a chi desidera approfondire l’apprendimento dei principi di medicina quantistica e tecniche di terapia energetica, sperimentandoli su di sé e nel gruppo. Il corso è consigliato a tutte le persone che vogliono cambiare la propria vita in meglio, risanare le proprie relazioni, vivere nel flusso della felicità interiore. Il corso rappresenta il naturale ed essenziale completamento del corso di Anatomia della Guarigione Emotiva per il raggiungimento di una piena attivazione della guarigione sul terzo livello di esistenza, il livello della felicità incondizionata.

  • Giornata 3 – Venerdì 5 novembre 2021 | ANATOMIA DELLA GUARIGIONE QUANTICA

    L’essere umano è un campo energetico emotivo, che si manifesta per mezzo di un corpo.
    Il nostro stato energetico ed emotivo è oggettivo e interagisce a un livello profondo con la rete in cui siamo immersi, un ecosistema che arriva sino all’Universo e oltre.
    Oggi le scienze di frontiera dimostrano quello che i saperi antichi hanno da sempre espresso: lo stato energetico emotivo deve essere considerato per comprendere realmente chi siamo e come funzioniamo, come ci ammaliamo e come guariamo. In passato la medicina convenzionale ha impiegato tutti i suoi sforzi nello studio sistematico della materia di cui siamo fatti; ora è giunto il tempo e sono disponibili i mezzi per studiare sistematicamente e seriamente l’energia di cui siamo fatti e soprattutto le vie di integrazione della nostra parte materiale con la nostra parte energetica.
    L’analisi emotiva ed energetica di centinaia di pazienti con patologie croniche ha mostrato sempre un comune denominatore: ciascuno di loro non aveva potuto accettare e lasciare andare un qualcosa accaduto nel loro passato o nel passato di un loro antenato.
    Quando questo accade, il flusso energetico si disallinea dall’energia del campo zero, che guida il principio biologico per cui esistiamo in questa dimensione: a questo punto si crea un disaccordo con l’informazione del sistema. Il ritmo interiore va fuori ritmo nella danza incessante e armonica delle particelle che ci sottendono. Il nostro sistema biologico, con la sua intelligenza inconscia, attiva programmi biologici di emergenza che sono un estremo tentativo di guarigione e rappresentano la risposta alla alterazione dell’equilibrio e dell’armonia dinamici che sottendono il benessere.
    La logica di questi programmi oggi può essere compresa e l’energia riportata in accordo con il reale flusso del sistema nel quale siamo anime creatrici fuori dallo spazio-tempo.
    La guarigione è letteralmente il riallineamento con questa danza: allora l’ordine implicito, che tutto informa, torna a essere percepito e, quando siamo allineati con il campo, immagini, informazioni e consapevolezza giungono e si palesano come concrete possibilità di coscienza lucida immediata.
    Questo è il salto quantico istantaneo che avviene per irradiazione o autoirradiazione e trasporta su altri piani di energia e di coscienza.

    A CHI È RIVOLTO?  Questo corso è rivolto sia a chi ha già partecipato ai corsi Anatomia della Guarigione Emotiva ed Energetica e desidera completare l’iter di apprendimento con un corso centrato sulla applicazione pratica dei principi di medicina quantistica e delle tecniche di autoguarigione coscienziale, sia a chi non abbia frequentato altri corsi di Anatomia della Guarigione ma voglia accedere a un corso pratico per imparare come attivare l’autoguarigione. Il corso rappresenta uno strumento pratico per il raggiungimento di una piena attivazione dell’autoguarigione intesa come salto quantico.

  • Giornata 4 – Sabato 6 novembre 2021| ANATOMIA DELLA GIOIA

    Oltre il controllo della mente, oltre le memorie e i traumi, oltre la dipendenza e il bisogno, c’è la gioia interiore. Un seminario che conduce al contatto profondo con ciò che tutti noi desideriamo: essere felici interiormente. In realtà siamo spesso vittime di un equivoco contemporaneo su ciò che ci può rendere davvero felici. Non si tratta di raggiungere dei risultati o raggiungere delle aspettative perché la gioia dell’anima è immediata, senza oggetto e senza condizioni, non deriva da un risultato né da un pensiero, è legata alla forza vitale in noi, è semplice come respirare o danzare, è la gioia del puro esserci, senza un perché.
    Il seminario permette la comprensione chiara di cosa sia la gioia interiore e di quali siano gli ingredienti per raggiungerla là dove è sempre stata: dentro di noi.
    Un percorso esperienziale guiderà i partecipanti al contatto con la gioia dell’anima, che è ben diversa dalla felicità della mente e dipende da un salto di coscienza.
    Il tutto avverrà attraverso lo scioglimento di memorie ereditate e di blocchi emotivi biografici insieme alla ridefinizione della propria identità, al riconoscimento dei talenti e degli intenti di ciascuno.

  • Giornata 5 – Domenica 7 novembre 2021 | MASTER DI ANATOMIA DELLA GUARIGIONE

    Da lunghissimo tempo nella comunità scientifica si discute sulla relazione mente-corpo. Per molti anni, chi ha negato il ruolo della psiche nella genesi, nella cura e nella guarigione dalla malattia, ha avuto buon gioco nel contrastare quelle che erano solo casistiche aneddotiche o teorie prive di una comprovata validazione. Le neuroscienze, con lo studio del funzionamento del sistema limbico e della corteccia prefrontale, con la scoperta dei neuroni specchio e della neuroplasticità, la psiconeuroimmunologia, con gli studi sulla ricaduta che le emozioni hanno sul sistema immunitario, endocrino e nervoso, e la fisica quantistica, con gli studi sorprendenti sul funzionamento energetico sotteso alla materia, hanno mutato le cose.
    L’atteggiamento riduzionista che periodicamente riappare, di fronte alle sfide che a tutt’oggi le malattie oncologiche, le patologie degenerative e autoimmuni e i disturbi mentali cronici ci pongono, non può più essere adottato e la malattia deve essere ricollocata nella storia della persona che la vive e quindi in una rete psicofisica o unità psichesoma.
    Geni, ambiente, alimentazione, stress e stili di vita, ma anche traumi, emozioni collegate alla nostra stessa biografia e capacità di gestirle in resilienza sono fattori tutti interconnessi nei processi di malattia e guarigione.
    La nuova medicina integrata ha ormai recepito molto chiaramente il concetto che la biologia di un individuo è il riflesso della sua biografia e che la psiche e le emozioni inconsce hanno un ruolo determinante in questa dinamica. Il corso si occupa quindi di fornire le basi scientifiche dei Sette Principi della Nuova Medicina Integrata, che studia l’intero network umano nell’ottica delle relazioni bidirezionali tra dimensione psichica e sistemi biologici.

    Il corso si prefigge di fornire le risposte più aggiornate ad alcune domande fondamentali:

    • Cos’è, in termini di unità psichesoma, la guarigione?
    • Cosa si intende per autoguarigione?
    • In che modo le conoscenze neuroscientifiche sul sistema limbico, sul cervello del cuore e dell’intestino, sulla corteccia prefrontale, sulla neuroplasticità, sull’essenza vibratoria del DNA e delle proteine del nostro corpo, ci possono guidare oggi nel favorire l’autoguarigione?
    • Come attivare l’autoguarigione ?
    • Quali le tecniche più potenti? Quali sono i livelli di efficacia scientificamente assodati?
    • Come riconoscere e curare la componente emotiva nella genesi e progressione della malattia?
    • Come riconoscere e trattare la componente energetica?
    • Quali sono le strategie comportamentali, emotive, esistenziali che possono essere utilizzate fin da ora per apprendere l’autoguarigione e la felicità?
    • A queste e altre domande connesse risponderà un corso che vede per la prima volta una sintesi mai così efficace e rigorosa di neuroscienze, medicina quantistica e discipline psicologiche e spirituali.

    A CHI È RIVOLTO? Il corso è rivolto a medici, psicologi, counselor, coach, fisioterapisti, osteopati, infermieri, laureati in scienze della nutrizione e dietisti, biologi, farmacisti e a tutti i professionisti della relazione d’aiuto e operatori olistici del benessere che siano interessati alla medicina integrata. Chi avesse frequentato i Corsi Anatomia della Guarigione Emotiva ed Energetica e non rientrasse nelle categorie sopra indicate, può iscriversi al corso Master come partecipante osservatore.