Intervista a Erica Poli: Jung ha anticipato le neuroscienze 

Pubblicato di il Giu 19, 2018 in Articoli download | 0 commenti

Intervista a Erica Poli realizzata da Florinda Balli: Jung ha anticipato le neuroscienze  Erica Francesca Poli è psichiatra, psicoterapeuta e couselor. Propone a chi la segue vari percorsi basati su metodi e strumenti diversi tra cui anche il Libro Rosso di Carl Gustav Jung, usato in modo personalissimo. Quale è il rapporto della dottoressa Poli con Jung e la psicologia analitica?  Oggi la psicanalisi è per così dire passata in secondo piano.  Spesso le si preferiscono le neuroscienze e gli approcci corporei. Perché? Le neuroscienze hanno cambiato il paradigma perché hanno dato delle evidenze scientifiche ad alcuni aspetti che hanno spostato l’attenzione dalla riflessione intellettuale al sentito, al percepito. C’è un termine inglese che rende molto bene quest’idea: felt sense, il senso del percepito. In altre parole il prestare un’attenzione esplorativa, non giudicante, amorevole al tuo percepito. Si tratta di un’attività molto raffinata della nostra corteccia, unita all’attivazione del sistema limbico, che è invece il cervello più antico quello che condividiamo con i mammiferi e che è quello della vita istintiva che regola sia il vissuto emozionale che la vita vegetativa e ormonale. Quindi una specie di crocevia tra la mente e il corpo. Il felt sense unisce capacità riflessiva e capacità istintiva ed è quello che fa fare quel salto di neuroplasticità che trasforma il carattere. Questo tipo di ascolto viene usato come dicevo da tutte le tecniche corporee, ma il termine è stato coniato da Eugene T. Gendlin, un filosofo che ha creato la tecnica del Focusing. Tutte le tecniche corporee che provengono dalle neuroscienze si basano su questa attenzione al percepito. Si è notato che quando prestiamo attenzione non con la mente, ma con il sentire, ad un certo punto, quasi magicamente, accade quello che viene chiamato un body shift, un cambiamento fisico perché c’è stata una straordinaria interazione tra il dato corporeo e il significato. Per tornare alla psicanalisi, direi che sensazione e simbolo si integrano, il che secondo me è molto junghiano. Tuttavia la maggioranza degli psicanalisti junghiani contina a privilegiare il ragionamento intellettuale… Nella psicanalisi junghiana esiste comunque una profonda conoscenza dei miti, dei simboli. Jung ha passato la vita ad ascoltare il percepito. Lei usa il Libro Rosso di Jung in un modo che si potrebbe definire poco ortodosso. Inoltre integra la psicanalisi con altre tecniche. Come è arrivata a ciò? Sono eclettica per natura. Credo che ciò sia dovuto alla mia innata curiosità, ma anche alla mia forma mentis che tende a integrare il sapere, a mettere in relazione una materia con l’altra per avere un quadro più grande. Ho sempre faticato a ragionare per compartimenti stagni. Per dare un’idea del mio percorso: ho iniziato con un’esperienza di ipnosi, poi ho seguito la...

Leggi tutto

eBook: The Anatomy of the Couple

Pubblicato di il Giu 15, 2018 in Articoli download, Biografia e opere, Libri e CD | 0 commenti

The Anatomy of the Couple: The seven principles of love When we are in a couple, when we question ourselves about the experience of coupledom or as we form a new partnership, very often we forget that the couple is a third compared to the two that compose it. The couple has its own rules, its phases, its needs, its conscience. Very often the difficulties that we encounter in the affairs of love are linked precisely to this, to the inability to read and guide the couple by building a true union that is recalls this third being made by two. What exactly does that mean? How can we create union in the couple? A journey towards unconditional love and true inner happiness, starting with the most recent discoveries in neuroscience and energetic psychology, which leads to the peaks of a reflection on the Soul and the leap of Conscience that Love offers us, enriched by real cases and stories and accompanied by a practical guide for the happy couple which is both comprehensive and effective. The love which we can live today is no longer destined to make us suffer, but to make us free. Now, more than ever, we can know its anatomy and penetrate its mysteries. The book is available online via these links: Il Giardino dei Libri: https://anima.tv/cat-iframe/?redirect=/ebook/__the-anatomy-of-the-couple-ebook.php Amazon.it: https://www.amazon.it/dp/B07DLM6693/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1528451512&sr=1-1 Amazon.co.uk: https://www.amazon.co.uk/dp/B07DLM6693/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1528451539&sr=1-1 Erica F. Poli is a psychiatric doctor, psychotherapist and counsellor. As a member of scientific societies including IEDTA, ISTDP Institute and OPIFER, her background includes a profound and eclectic psychotherapeutic training that has granted her the skill to bridge the world of the psyche with that of spirituality. Therein she has developed her own personal interdisciplinary and psychosomatic working method which is continuously updated through her active participation in and organization of courses, congresses and scientific publications. She is dedicated to the development of Integrative Medicine with the implementation of traditional pharmacology with phyto and nutraceuticals, and the use of innovative and deeply rooted therapeutic techniques grounded in modern neuro-scientific knowledge on the functioning of the mind. She is not limited by treating single psychic disturbances but takes care of and shows attention to each person as a mind-body whole. Erica F. Poli, MD can provide Medical treatment, Psychotherapy, Counseling and Forensic Consultation entirely in English. A qualified assistance for English speaking...

Leggi tutto

Video-corso: Jung – Opera al Rosso

Pubblicato di il Giu 5, 2018 in Articoli download, Video-corsi | 0 commenti

Erica F. Poli presenta il videocorso “Jung – Opera al Rosso”. Esperienze di trasformazione con il Libro Rosso di Jung (Anima Edizioni). Disponibile via web a questo link. Un seminario nel quale vivere un processo di trasformazione interiore che ha, come nella visione stessa di Jung, profonda analogia con l’Opus Alchemicum. Alla stregua di un cammino iniziatico nel quale la meta ideale è raggiungere il Sé, “compiere il compimento”, dare espressione all’autentica essenza incarnata di se stessi, il seminario sarà un viaggio dall’esterno all’interno per scoprire che l’esterno è l’interno. Come insegnano tutte le tradizioni sapienziali e religiose, l’uomo che si realizza fa della sua vita un cammino; solo così compie il proprio destino, raggiunge la sua autenticità di uomo e spirito al contempo. Questo cammino è un tornare a sé stesso, percorrendo il cammino del ritorno, del nostos, del capovolgimento, che rende possibile anche la trasformazione del mondo esterno. I partecipanti saranno accompagnati attraverso l’immaginazione attiva e l’applicazione diretta della sincronicità in una interazione profonda con il Libro Rosso di Jung al fine di produrre un processo terapeutico nel quale i conflitti siano superati perché ricomposti in una sintesi superiore, al di là del tempo e dello spazio, nell’átopon, luogo di ciò che è senza luogo, dove appunto si dispiega l’intera esperienza del Libro Rosso. Il Libro, come lo definiva Jung, attraverso interazioni sincroniche, parlerà a ogni partecipante della propria vera natura ontologica di animale spirituale, «figlio della greve e del cielo stellato» come dicevano gli orfici e permetterà l’assunzione di uno stato di coscienza nel quale abita la profonda idea che l’uomo mortale sia partecipe della stessa sapienza immortale che, nascosta prigioniera nel mondo mortale, si rivela attraverso i simboli e il senso delle trame della...

Leggi tutto

Video-corso: Applicazione delle Metodiche Quantiche Strumentali nella Medicina Integrata”

Pubblicato di il Mag 7, 2018 in Articoli download, Video-corsi | 0 commenti

Erica F. Poli presenta il video-corso digitale “Applicazione delle Metodiche Quantiche Strumentali nella Medicina Integrata” (Anima Edizioni). Disponibile a questo link. Il panorama delle terapie quantiche si presenta agli occhi di medici, terapeuti e pazienti sempre più articolato nonostante l’applicazione della quantistica in medicina sia a tutt’oggi in divenire. Il corso permette di apprendere le basi biofisiche dell’applicazione delle metodiche quantiche strumentali in medicina integrata e i meccanismi di azione delle radiazioni EHF e della BRR secondo la metodica AKTOM oltre che di impararne l’utilizzo sinergico e integrato con altri trattamenti clinici. Verranno presi in considerazione gli studi scientifici attualmente disponibili relativamente all’utilizzo di questa metodica e saranno analizzati casi clinici trattati direttamente presso il centro EFP Group con l’applicazione integrata di AKTOM e trattamenti psicocorporei. Il corso prevede anche l’apprendimento della tecnica di utilizzo pratico del dispositivo AKTOM® e delle Card ASSIRIA® nei diversi ambiti medici e psicologici, con l’analisi dei protocolli di trattamento attivati presso il centro EFP Group secondo le strategie di intervento attualmente più accreditate in molte patologie croniche e degenerative in medicina...

Leggi tutto