Select Page

Autore: Dott.ssa Erica F. Poli

Nuovi orizzonti nella valutazione e nel trattamento dei sintomi medici inspiegabili

Può accadere che le emozioni, per ragioni fortemente legate alle esperienze di vita, in particolare vicende infantili che abbiano prodotto traumi nell’attaccamento con le figure di amore e accudimento e abbiano condotto all’apprendimento di atteggiamenti di distacco emotivo o rimozione e alla strutturazione di difese psichiche dalla vicinanza emotiva, prendano la via del corpo. Ecco allora i sintomi, molteplici, variabili, aspecifici, spesso inspiegabili ad un’ottica somatica meccanicistica.

Read More

Sintomi medici inspiegabili (mus): neurofisiologia, diagnosi e trattamento dei fattori emotivi concorrenti

L’utilità dell’implementazione nella pratica di medicina generale, interna e d’urgenza di un assessment focalizzato sull’individuazione dei fattori emotivi concorrenti nei sintomi medici inspiegabili (MUS) è un concetto culturalmente nuovo nel panorama medico tradizionale, ma supportato attualmente da consistenti evidenze neurofisiologiche e da ampia letteratura scientifica sull’argomento.

Read More

Somatizzazione: come diagnosticarla più in fretta tramite il colloquio focalizzato sulle emozioni

È ben documentato (sebbene ancora largamente non riconosciuto nella pratica) che la somatizzazione è all’origine di una vasta percentuale di visite tanto nello studio del medico generale quanto in quello dello specialista, conducendo a iter diagnostici non necessari, trattamenti ed ospedalizzazioni, nonché a disabilità, problemi finanziari e probabilmente ad una mortalità precoce, così come ad una sicura frustrazione per i pazienti e i medici.

Read More

Filosofie della medicina a confronto

Oggi la medicina occidentale in larga parte si sta accorgendo che non basta sopprimere il sintomo per curare (il discorso è invece inoppugnabile quando si tratta di interventi chirurgici o di soccorsi d’urgenza), ma occorre scandagliarne le cause profonde tenendo presente l’unità di corpo, mente e spirito. Il nostro benessere dipende da noi; da un lato noi stessi dobbiamo prendercene carico, dall’altro le scienze mediche dovrebbero cercare la collaborazione e il collegamento così da cominciare a guardare l’individuo da ogni angolazione, lavorando sulla settorialità se e quando necessario, ma procedendo poi a ricomporlo nella sua inscindibile unità per una guarigione a livello fisico, mentale e spirituale.

Read More

Categorie