La Metodologia Polisintesi™ (marchio registrato) riunisce tecniche di trattamento in medicina e psicologia integrate e d’avanguardia, secondo una metodologia che coniuga terapie innovative ma rigorose e scientificamente validate con interventi centrati sulla persona nella sua interezza di corpo, mente, anima e contesto socioambientale ed esistenziale.

Polisintesi™vuole essere una risposta a tutte le persone che sono alla ricerca di un paradigma medico e psicologico realmente interdisciplinare a cui affidare non solo la cura dei propri malesseri ma anche il mantenimento della propria salute: prevenzione, diagnosi e terapia, con la finalità di mantenere al meglio lo stato di benessere psicofisico e sociale dell’individuo, ripristinando le sue stesse capacità di guarigione e rispettandone l’equilibrio e l’integrità.

La persona viene dunque riconosciuta nella sua completa unità di corpo, psiche e ambiente e il trattamento viene personalizzato e creato davvero su misura a partire da una vasta disponibilità di interventi diagnostici e terapeutici di cui il centro dispone.

La filosofia di Polisintesi™ è infatti quella di offrire una vera e propria accoglienza a 360 gradi della persona e del sintomo o della richiesta che porta con sé.Così ogni singolo percorso di ogni singola persona è unico e viene letteralmente disegnato con la persona stessa e sulla base delle sue reali esigenze, motivazioni e credenze.

Questa metodologia operativa, oltre a essere un esempio di vera e propria integrazione, si è rivelata nel tempo la migliore opzione terapeutica sia in termini di efficacia che di rapidità, tanto nel trattamento di disturbi della psiche che in patologie somatiche, oltre che poter essere impiegata perfettamente anche negli interventi di medicina preventiva.

Questa forma di intervento terapeutico non si concentra semplicemente su malattie e sintomi ma piuttosto sui meccanismi fisiologici, biochimici, genetici, ambientali e psichici alla base di ciascun processo degenerativo individuale per sviluppare metodologie cliniche e interventi che stimolino specifici processi di rigenerazione e riparazione cellulare ed emozionale, molecolare e sistemica.

 

Le Discipline che convergono in Polisintesi

Psichiatria

Psicodiagnostica

Neuropsicologia

Psicoterapia adulti, coppie, famiglie, età evolutiva

Psicoterapia di gruppo

Psichiatria forense

Trattamenti a mediazione corporea

Oncologia integrata

Consulenza Metodo Simonton

Biorisonanza

Nutrizione e dietologia, genomica della nutrizione

Consulenza supporto alla maternità e allattamento

Consulenza, supervisione e formazione professionisti della relazione di aiuto

Consulenza e formazione aziendale (in partnership con I&G Management)

Psycoaching (in partnership con I&G Management)

 

La Mission

Proprio come si evince dall’acronimo stesso di EFP Group, che sta per Emotional Freedom Psychobiology, la filosofia che anima la metodologia, da sempre e oggi più che mai, grazie al supporto delle più recenti acquisizioni di neuroscienze e medicina quantistica, è quella della persona al centro come unità psicosomatica nella quale la libertà emozionale gioca un ruolo essenziale anche nella biologia stessa.

Psicobiologia della libertà emozionale” è stata una formula coniata sulla base della ormai acquisita consapevolezza che ognuno di noi è attore protagonista nella gestione della propria Salute, laddove esiste una profonda connessione tra la nostra biografia e la nostra biologia, la quale è l’espressione del nostro codice genetico, ma anche delle matrici della vita gestazionale, dei primi anni di vita infantile, dei copioni psicogenealogici come degli archetipi dell’inconscio collettivo e delle informazioni del campo in cui siamo immersi.

In questo scenario sistemico ad alta complessità, è ormai anche scientificamente dimostrato come i vissuti emozionali e i copioni emotivi siano il vero movente delle nostre scelte, alla base dei nostri stati psicofisici di benessere come di malessere, e sono proprio le emozioni a costituire un ponte tra la mente e il corpo. In esse risiedono quegli interruttori capaci di regolare e orchestrare l’ancora misterioso salto dalla mente al corpo e dal corpo alla mente. Le emozioni hanno infatti precisi correlati nel soma, sia a livello biochimico che biofisico cioè energetico.

Ecco dunque che la libertà emozionale è intrecciata con la salute psicobiologica della persona e la psicobiologia non può più prescindere dal ruolo dei fattori emotivi, in particolare da quei vissuti infantili che hanno costituito il binario lungo il quale il corpo stesso ha incarnato nelle sue strutture e nella memoria delle sue cellule le informazioni relative alla storia e alla genealogia della persona.

Oggi disponiamo di crescenti evidenze scientifiche a favore di questa visione, collegate alle scoperte di epigenetica, di PNEI (psiconeuroendocrinoimmunologia) avanzata, di neuroscienze, di fisica quantica applicata ai sistemi biologici. E disponiamo anche di molteplici strategie di intervento terapeutico e preventivo basate su queste evidenze.

La mission di EFP Group – Polisintesi è dunque essenzialmente questa:

  • offrire la possibilità di accedere ai trattamenti più innovativi e di comprovata efficacia, scientificamente validati secondo il nuovo paradigma integrato e in costante aggiornamento;
  • accogliere la persona nella sua interezza tramite interventi di alta specializzazione ma attenti alla visione globale dell’essere umano;
  • favorire interventi di psicobiologia preventiva allo scopo di tutelare sempre più la salute invece che limitarsi alla cura della malattia;
  • divulgare in forma seria e rigorosa le nuove acquisizioni del sapere integrato in modo da favorire la libertà di scelta del singolo individuo, che scaturisce necessariamente dalle informazioni e dalla consapevolezza;
  • promuovere il costante e proficuo dialogo fra le discipline cosiddette olistiche e la medicina accademica, che non sono antagoniste bensì complementari. Due facce, quindi, di una stessa medaglia che hanno ragione di coesistere nella complementarietà e integrazione che EFP Group difende, promuovendo l’integrazione di tutti i trattamenti proposti con le terapie convenzionali laddove necessarie;
  • rappresentare un punto di riferimento sinergico che si occupa di trattamenti, terapie, prevenzione primaria ed educazione a nuovi e più sani stili di vita e alla piena libertà emozionale che spetta di diritto a ciascuno di noi.

.

LE TECNICHE DI DIAGNOSTICA e TRATTAMENTO CHE CONVERGONO IN POLISINTESI

Medicina Integrata

Oncologia Integrata

Psico-oncologia e consulenza metodo Simonton

Ipnosi Medica

Biologia e nutrizione, nutragenomica

Medicina di biorisonanza

Medicina preventiva (Biorisonanza, nutrizione, mappa dei conflitti biologici, analisi psicogenealogica, analisi delle credenze)

Psicodiagnostica 

Consulenza psicogenealogica

Assessment fattori emotivi

Psicoterapia: ISTDP, EMDR, PPN (Psicologia PeriNatale), NARM (Modello di Regolazione Neuroaffettiva), Psicoterapia con la procedura immaginativa)

Ipnosi

Mindfulness emozionale e tecniche di perdono

Terapie psicoeenergetiche e PSYCH-K

Terapie a mediazione corporea

Arte-danza terapia

Musicoterapia

 

LA RICERCA SUI PROTOCOLLI DI TRATTAMENTO INTEGRATO

Da tempo la Dott.ssa Erica Francesca Poli prosegue la messa a punto di protocolli di trattamento integrato e mirato per svariati disturbi e patologie croniche tramite la coordinazione di quegli interventi che a oggi si sono rivelati maggiormente efficaci e possono essere combinati in sinergia con incremento dell’efficacia e accelerazione dei risultati.

Sono già attivi protocolli per:

  • cefalee/emicranie
  • colon irritabile, RCU e morbo di Chron
  • sclerosi multipla
  • asma
  • asma – assment del ruolo dei fattori emotivi
  • ipertensione
  • fibromialgia
  • psoriasi
  • patologie autoimmuni
  • tremore essenziale
  • epilessie
  • patologie neurodegenerative
  • alopecia
  • patologie oncologiche
  • allergie e sovrappeso
  • disturbi del comportamento alimentare
  • lutto complicato
  • abuso e violenza sessuale e/o domestica